Logo
Loading

news ed eventi

02/09/2019

Proteine Glanbia

Le proteine Glanbia sono la soluzione ideale per chi, come gli sportivi, in un gelato cerca il giusto equilibrio tra gusto, leggerezza ed energia.

PROVON 295: proteine isolate del siero altamente performanti, con contenuto proteico pari a circa il 90%, ottenute mediante processo brevettato di microfiltrazione che, tramite passaggio su membrane permeabili, permette l'isolamento delle sole proteine native.
Sono ricchissime in BCAA e ideali soprattutto per i prodotti premium, per soddisfare il fabbisogno di amminoacidi ad alto valore biologico anche dopo intensa attività sportiva. Inoltre i BCAA favoriscono la formazione di un reticolo stabile, ideale per prodotti emulsionati e montati, come gelati e sorbetti, conferendo una texture ricca, cremosa e morbida, scioglievole al punto giusto, che migliora la qualità dei prodotti a basso contenuto di grassi.
Al gusto latte, sono ottime anche dal punto di vista sensoriale.

SOLMICO HD MPC 80: proteine del latte concentrate all’80%, ottenute per microfiltrazione e sprayzzate; rappresentano un'ottima fonte di caseina e proteine del siero, nelle stesse proporzioni che si possono ritrovare nel latte tal quale.
Sono facilmente disperdibili e utilizzabili in svariate applicazioni, anche in prodotti con shelf-life prolungata, perché molto stabili.

BEVWISE A 100-W: sono proteine isolate del siero all’80%; soluzione specifica per il comparto yoghurt, bevande e sorbetti acidi (pH < 3,5).

Infine, una proposta ad hoc per i consumatori vegan: HARVESTPRO PEA MF EU - 84%.
Si tratta di proteine di pisello abbinate ad un aroma mascherante che contribuisce a rendere il gusto più neutro. Sotto forma di polvere fine, risultano meno “sabbiose” delle tradizionali proteine vegetali e sono molto stabili al calore.

Le proteine di Glanbia sono distribuite in Italia da Faravelli Food Division. Per info: food@faravelli.it

 

 

Categorie

N/D

Tags



Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità?
Iscriviti alla nostra newsletter



Ti ricordiamo che iscrivendoti alla newsletter, accetti la nostra informativa sulla privacy