Logo
Loading

news ed eventi

01/02/2023

Biossido di titanio

L'alternativa che mancava ora c'è

Il biossido di titanio è stato ampliamente utilizzato in passato come additivo alimentare (E 171) opacizzante e pigmento bianco in una varietà di alimenti. Negli anni il suo impiego è stato messo in discussione e diminuito costantemente, fino ad arrivare al recente bando da parte di EFSA, che ne ha vietato l’utilizzo perché giudicato non sicuro.
Le aziende alimentari sono pertanto già da tempo impegnate a trovare un'alternativa approvata.

Da Dr. Paul Lohmann, un'alternativa sicura e innovativa al TiO2

LomaWhite è l’alternativa sicura e innovativa al TiO2, perfettamente conforme alle normative UE in vigore.

È una linea di agenti sbiancanti e opacizzanti a base minerale che sta rimodellando il mondo degli alimenti, degli integratori alimentari e dell'industria cosmetica.
Comprende sali di Calcio e Magnesio progettati per (ri)formulare un'ampia merceologia di prodotti: caramelle e chewing-gum, glasse, analoghi della carne e del pesce, prodotti da forno, zuppe e salse, rivestimenti per compresse.

La gamma comprende quattro specialità studiate per applicazioni specifiche, con un approccio unico e personalizzato in base al tipo di prodotto finale.
LomaWhite B41m
LomaWhite C36
LomaWhite L06
LomaWhite L06m

Principali caratteristiche di LomaWhite:
• Eccellenti proprietà sbiancanti
• Buone prestazioni, vicine a quelle del TiO2
• Stabile al calore e alla luce
• Polveri bianche, fini e poco polvereose
• Sensazione liscia in bocca e profilo sensoriale neutro
• Fonte di Calcio o Magnesio
• Privo di conservanti, glutine, lattosio
• Kosher/Halal

LomaWhite di Dr. Paul Lohmann è distribuito in Italia da Faravelli.
Per informazioni più dettagliate, gli operatori dell’industria alimentare possono rivolgersi al team di Faravelli Food Division: food@faravelli.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie

N/D

Tags



Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità?
Iscriviti alla nostra newsletter



Ti ricordiamo che iscrivendoti alla newsletter, accetti la nostra informativa sulla privacy