Logo
Loading

INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ART. 13E 14 REG. UE 2016/679 (“GDPR”)

Introduzione
In occasione della conduzione delle trattative commerciali, ovvero della stipulazione ed esecuzione dei contratti o degli accordi commerciali con potenziali clienti e fornitori ovvero al fine di formulare richieste o rispondere ad istanze di Enti pubblici o privati, Giusto Faravelli S.p.A. può venire in possesso di dati anagrafici quali nome e cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail ed altri dati comuni di persone fisiche che ricoprono la qualifica di legali rappresentanti, titolari ovvero dipendenti o collaboratori di dette Società o Enti. Tali dati potrebbero essere acquisiti da Giusto Faravelli S.p.A. perché comunicati direttamente dall’interessato (ad esempio mediante la consegna di biglietto da visita, a seguito di comunicazione telefonica o e-mail), o perché trasmessi da terze parti, quali, a titolo esemplificativo, il datore di lavoro o i colleghi dell’interessato stesso.

Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento è Giusto Faravelli S.p.A., con sede legale in Milano (MI) Via Medardo Rosso 8, CF e P.IVA 03224410153, contattabile ai seguenti recapiti:
● Tel. +39 02 697171
● E-mail info@faravelli.it

Categorie di dati trattati
Saranno trattati i dati personali, identificativi e particolari, dei lavoratori e dei visitatori. Saranno in particolare trattati:
a) dati personali comuni dei titolari o dei legali rappresentanti di clienti o fornitori quali nome, cognome, codice fiscale etc. reperibili dai registri pubblici;
b) dati personali comuni di dipendenti e collaboratori delle Società Clienti, Fornitrici o potenziali tali;
c) dati personali comuni di dipendenti e collaboratori di Enti pubblici o privati con cui la Società è in contatto.

Finalità del trattamento dei dati
I dati sono trattati per il perseguimento delle seguenti finalità:
1. per consentire lo svolgimento delle trattative precontrattuali (dati a) e b));
2. per consentire l’esecuzione al contratto (dati a) e b));
3. per finalità amministrative e contabili, in adempimento di obblighi di legge (dati a) e c)):
4. per perseguire il legittimo interesse del Titolare o dell’Interessato di presentare i propri prodotti a quei soggetti che abbiano manifestato il loro interesse verso Giusto Faravelli S.p.A. ed i suoi prodotti (dati lettera b));
5. per comunicare con l’Amministrazione e gli Enti, per rispondere a richieste o formulare istanze (dati c)).

Base giuridica del trattamento e tempo di conservazione dei dati
Finalità 1.-2.
Base giuridica: Trattamento necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso interessato (art. 6 Lettera b), comma 1 REG UE 679/16
Tempo di conservazione: 10 anni

Finalità 3.-5.
Base giuridica: Trattamento necessario ad adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare (art. 6 Lettera c), comma 1 REG UE 679/16
Tempo di conservazione: 10 anni

Finalità 4.-5. 
Base giuridica: Trattamento necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi, previo bilanciamento con gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell'interessato.
Tempo di conservazione: 2 anni e comunque sino a diversa comunicazione dell’interessato

È fatta salva la conservazione dei dati per un periodo superiore in relazione a richieste della pubblica autorità, ovvero in relazione ad esigenze connesse all’esercizio del diritto di difesa in caso di controversie, nei limiti dei termini di prescrizione dei diritti.

Modalità del trattamento dei dati
Il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la riservatezza ed i diritti degli Interessati ed avverrà con mezzi (supporti fisici e strumenti tecnologici) idonei a garantirne in ogni momento la sicurezza e la riservatezza, secondo le best practices disponibili.

Conseguenze del mancato conferimento dei dati
Il conferimento dei dati personali sopra indicati è necessario per il perseguimento delle finalità sopra descritte. Pertanto, la mancata fornitura dei dati comporta l’impossibilità per il Titolare di dare seguito ad eventuali trattative precontrattuali o dare esecuzione al contratto.

Categorie di soggetti che accedono ai dati ed ambito di diffusione
Nei limiti degli obblighi, delle finalità e dei compiti sopra indicati, i dati:
● saranno trattati dal Titolare, suoi collaboratori e dipendenti, nonché da terzi che agiranno quali persone autorizzate, responsabili, contitolari ovvero titolari autonomi del trattamento;
● potranno essere comunicati alle pubbliche autorità e/o ad enti pubblici, in forza di obblighi di legge, anche a seguito di ispezioni o verifiche (es. autorità giudiziarie, organi di polizia, enti previdenziali, ecc.);
● non saranno diffusi o comunicati a terzi al di fuori delle specifiche previsioni normative;
● non saranno oggetto di profilazioni o decisioni automatizzate.

Trasferimento di dati
I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

Diritti dell’interessato
L’interessato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti previsti dal GDPR e dalla normativa localmente applicabile, in particolare quanto al D. Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. di cui da ultimo al D. Lgs. 101/2018.
Nello specifico l’interessato ha il diritto di accedere ai suoi dati personali; di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano; di opporsi al trattamento; alla portabilità dei dati; di revocare il consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca; di proporre reclamo all'autorità di controllo (per l’Italia, l’autorità di controllo è l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali). L’esercizio dei diritti sopra richiamati potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta ai riferimenti indicati dal Titolare in questa informativa.



Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità?
Iscriviti alla nostra newsletter



Ti ricordiamo che iscrivendoti alla newsletter, accetti la nostra informativa sulla privacy